Un modo per sverniciare superfici di legno verniciato è quello di utilizzare delle levigatrici orbitali elettriche o ad aria, con carta vetrata di grana 60/80, logicamente se ad aria si necessita di un compressore piuttosto potente. Questo metodo si usa solo per superfici piane e senza ostacoli.

Finita la levigatura a zero sulle superfici piane, cioè riportato il pezzo di legno o il mobile allo stato grezzo, si procede sulle superfici sagomate, sulle modanature, sulle cornici, con l’utilizzo di un semplice trapano con inserito nel mandrino una spazzolina gommata adatta alla levigatura del legno,mi raccomando fin che la spazzola è nuova restare leggeri.

Alla fine dopo aver portato il vostro oggetto al colore del legno date una passata con carta abrasiva più fine grana 120 oppure usate della carta vetrata usata meglio se telata, vanno benissimo anche quei cubetti solitamente neri adatti per carteggiare.

Buon lavoro e ricordatevi che con il tempo e la pazienza si ottengono lavori fantastici.



0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *